MARY SHELLEY

SCRITTRICE


Questa è la storia di Mary Shelley,

nata a Londra nel lontano 30 agosto del 1797.

Pochi giorni dopo la sua nascita Mary rimase orfana di madre, così visse insieme al padre e alle sorelle. Suo padre, William Godwin aveva idee anarchico-comuniste e fornì a Mary un’educazione ricca e informale, incoraggiandola ad aderire alle sue idee politiche. Quando Mary compì 17 anni si innamorò, e fuggì in Francia con il poeta Percy  Bysshe Shelley con il quale attraversò l’Europa. Mary aspettava una figlia da Percy ma la bambina che ne nacque venne a mancare pochi giorni dopo il parto. Nel 1816 Mary e Percy si sposaro ma nel 1822 suo marito annegò durante una traversata del Golfo della Spezia. Un anno dopo Mary ritornò in Inghilterra dove si dedicò totalmente alla carriera di scrittrice, in modo da poter mantenere il figlio. Per decenni l’opera di Mary Shelley rimase molto in ombra, oscurata dalla figura del marito. La rivalutazione di Mary Shelley è avvenuta molto lentamente, negli ultimi venti anni, anzitutto nel mondo anglosassone e soprattutto per la sua opera “Frankestein” che ebbe grande successo e ispirò numerosi adattamenti teatrali e cinematografici. Studi recenti hanno permesso di rivalutare la figura di questa donna forte, che decise di andare controcorrente e di combattere le avversità della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...