BILLY ELLIOT

BALLERINO

Questa è la storia di Philip Mosley,

o meglio Billy Elliot, come tutti lo conosciamo.

Infatti questa storia vera era così d’ispirazione che ne hanno creato un film. Nel film Billy ha 11 anni, è orfano di madre e vive con il padre, il fratello e la nonna. Costretto dal padre a praticare pugilato, scopre in realtà di avere una grande passione per la danza classica. Ovviamente all’epoca era davvero insolito che un bambino volesse diventare ballerino, e infatti era pregiudizio diffuso che il balletto fosse un incoraggiamento all’omosessualità. Ma Billy, innamorato della danza, decide di provare e sin dalla prima lezione la sua insegnante nota il suo grande talento. Il bambino decide infatti di lasciare il pugilato per continuare segretamente a frequentare la danza.

Quando il padre lo scopre, gli vieta di continuare. Ma il ragazzino e la sua insegnante hanno qualcosa di grande in mente: tentare di entrare nella Royal Ballet School di Londra. Le lezioni continuano in segreto, e superati gli ultimi ostacoli, Billy si presenta al provino con l’appoggio del fratello e del padre. Alcuni anni dopo, Billy diventerà primo ballerino della scuola. Questa storia ci dimostra come tutto sia possibile, se si ha un sogno e abbastanza forza per realizzarlo, anche se questo significa andare contro tutti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...